Il quadrato diviso

Quadrato

È semplice dividere un quadrato in quattro parti uguali: basta tracciare una linea verticale e una orizzontale che congiungono i punti medi di lati. Ma… è possibile dividere un quadrato in pezzi che poi, ricomposti, formino due quadrati identici fra loro? E che formino tre quadrati identici fra loro? Se la risposta è affermativa, si deve dividere il quadrato di partenza nel minimo numero di pezzi possibile.

Buon compleanno!

Cinquantacinque

Ho appena festeggiato il mio compleanno, e la mia età (che non vi dico per motivi di privacy) elevata al quadrato fa 3025. E questo numero ha una particolarità: se lo si spezza in due parti, si ottiene 30 e 25, cioè due numeri che sommati danno nuovamente il numero di partenza, cioè 55. Ah, sì, era questa la mia età :) .

Quando capiterà di nuovo che il numero di anni che festeggerò presenterà la medesima caratteristica?