Le parole corte

Parole

Ho uno strano modo per misurare la lunghezza delle parole: prendo la prima e l’ultima delle sue lettere, intese in ordine alfabetico, e conto quante lettere ci sono fra di loro, estremi compresi, nel nostro alfabeto di 21 lettere. Ad esempio la parola BUDINO è lunga dalla B alla U: 18 lettere in tutto; invece con FOSSO la prima lettera in ordine alfabetico è la F, l’ultima è la S, e quindi è lunga dalla F alla S: 12 lettere.

Ora mi chiedo quale sia la più corta parola di senso compiuto di 3 lettere, di 4 lettere, di 5 lettere, e così via. Ad esempio, ho trovato una parola di 5 lettere lunga soltanto 2 lettere, la trovate? Riuscite a trovare le migliori di 3, 4, 5, 6, 7, 8 lettere? E se le lettere della parola dovessero essere tutte diverse fra loro?

6 commenti su “Le parole corte”

  1. Ci ho messo un po x capire il ragionamento ma poi ho trovato la parola NONNO. Aspetto di sapere se sia corretto.
    Invece con 3 ho pensato a DEE, NON
    Con 4 ABBA
    E x le altre ci penso ancora un po

  2. Ciao, Agata.
    Sì, proprio così intendevo. E penso che NONNO sia un bel risultato: parola di 5 lettere di lunghezza 2; è quella parola alla quale facevo riferimento nel testo del problema.
    E con le parole di 6 lettere? E di più?
    E se vogliamo che le lettere siano tutte diverse fra loro? Adesso mi è venuta in mente una parola di 4 lettere diverse di lunghezza 4.

      1. Cerrrrrto, Agata. Con quattro lettere diverse il record non può essere migliore di quattro, e questa è la risposta. Adesso ho pensato ad una parola di 5 lettere diverse di lunghezza 6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *