Cari parrocchiani…

Cari parrocchiani

No, tranquilli, non è un sermone. Ma volevo proporvi una parola che ha una strana curiosità, che non sono mai riuscito a trovare in nessun’altra parola di questa lunghezza. Be’… parole di quattro lettere con questa caratteristica ci sono, ma più lunghe non so. Allora, la parola incriminata è PARROCCHIE.

Cos’ha di tanto speciale?

2 commenti su “Cari parrocchiani…”

  1. Penso che non sia semplice trovare la risposta.
    Se leggiamo solo le lettere di posto dispari, oppure solo quelle di posto pari, otteniamo comunque una parola. Le due parole sono PROCI e ARCHE.
    Non sono riuscito a trovare parole altrettanto lunghe con la medesima caratteristica.

    Poi però la parola PARROCCHIA ha ancora un’altra curiosità, sicuramente inaspettata.
    E’ ovvio che le parole PREFETTO e PREFETTURA hanno la stessa origine, GIORNALE e GIORNALISTA, ITALIA e ITALIANO e così via, sono parole tutte con la stessa origine. e invece PARROCO e PARROCCHIA non hanno la stessa origine, per quanto strano possa sembrare.
    Infatti PARROCO deriva dal verbo pareikein (=preparare), in quanto prepara l’altare, mentre PARROCCHIA deriva da para oikos (=vicino alla casa), in quanto la parrocchia sta vicina alla casa.

    1. mmm, dubbio, l’etimo piu probabile sembra invece quello scontato, da “parrocchia”: http://www.etimo.it/?term=parrocchia&find=Cerca

      Un caso invece più chiaro è il seguente: ombrello deriva da ombra, (dal lat. “umbra”). Ma in greco όμβρος (traslitterato “ómbros”, pron. in greco moderno “ómvros”) significa “pioggia”, e quindi un greco potrebbe pensare che il greco ομπρέλα (traslitterato “ompréla”, pron. in greco moderno “ombréla”, significato “ombrello”) derivi da όμβρος, mentre invece deriva dall’italiano “ombrello”. Bisogna anche dire che probabilmente “umbra” e όμβρος hanno in realtà un’origine comune (in sanscrito “abhra” = nuvola gravida di acqua), dalla quale la parola latina avrebbe poi assunto un significato diverso (l’ombra prodotta dalla nuvola).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *